Pompe per industria

  1. Bombas para a indústria

La Perissinotto Spa di Vimodrone (MI) è specializzata dal 1947 nella fornitura di pompe per industria al mercato italiano e internazionale: in più di settant’anni di attività, abbiamo progettato, costruito e consegnato quasi 40.000 pompe, in tutto il mondo.

La gamma di pompe per industria PEMO PUMPS comprende oltre 20 modelli, tutti personalizzabili in base alle esigenze dei committenti: altamente versatili, questi modelli sono adattabili ai più diversi settori produttivi e di servizio.

Con una scelta così vasta di opzioni, la nostra Azienda è in grado di offrire a qualsiasi impresa la soluzione ideale per la movimentazione di liquidi e fanghi di ogni tipo, in diversi ambiti di applicazione.

Sia che si tratti di movimentare liquidi abrasivi, acidi, corrosivi e infiammabili, oppure di operare il trasferimento di soluzioni con gas trascinati, prodotti chimici organici, fanghi, solventi, liquidi tossici e/o viscosi e volatili, l’ampia offerta di pompe per industria della nostra Azienda è progettata per massimizzare l’efficienza operativa e ridurre al minimo i tempi di fermo, con il positivo effetto collaterale di una riduzione del costo totale di proprietà.

In questo articolo prenderemo in considerazione due settori produttivi che possono trovare nelle nostre pompe per industria la soluzione ideale alle loro esigenze per quanto riguarda la movimentazione di liquidi e fanghi di ogni tipo.

Pompe per lavorazioni ceramiche

Le pompe per lavorazioni ceramiche devono rispondere alle esigenze di un'industria che rappresenta l’eccellenza del nostro Paese nel mondo. Sull’intero territorio nazionale sono centinaia le aziende che fanno parte di questo comparto e producono tra l’altro piastrelle, ceramica sanitaria, stoviglie, materiali refrattari e laterizi. Il settore dà lavoro a circa 28.000 persone, fattura ogni anno approssimativamente 7 miliardi di euro, ed è fortemente orientato all’esportazione e all’internazionalizzazione produttiva e commerciale.

L’esperienza ultradecennale della nostra Azienda e il costante impegno del nostro settore ricerca e sviluppo ci mettono in condizione di offrire soluzioni su misura per tutte le esigenze che caratterizzano l’industria ceramica.

Le nostre pompe per lavorazioni ceramiche sono in grado di risolvere ogni problema specifico di trasporto di materiale abrasivo, con il grande vantaggio di una eccezionale durata di giranti e corpi: sono assicurati molti anni di funzionamento senza manutenzione. Le giranti sono disponibili anche nelle versioni in superlega speciale antiusura, ormai ampiamente utilizzate in questo settore.

La versatilità dei nostri prodotti consente a tutti i modelli di adattarsi a qualsiasi tipo di utilizzo, ma alcuni modelli in si prestano in modo ideale ai processi industriali del settore ceramico, ovvero:

  • recupero delle polveri da pressa e loro trasformazione in barbottina, con trasferimento alle vasche di precarica dei mulini;
  • movimentazione delle barbottine (dai mulini macinatori alle vasche di stoccaggio e da queste ai serbatoi di alimentazioni degli atomizzatori);
  • alimentazioni degli smalti ceramici alle cabine di verniciatura sulle linee;
  • pompaggio e recupero delle acque di lavaggio delle linee e dei mulini;
  • pompaggio dei fanghi addensati;
  • alimentazione di filtripressa.

Pompe per il trattamento dei rifiuti urbani

La FORSU (Frazione Organica del Rifiuto Solido Urbano), in tonnellate, costituisce dal 30 al 40% dei rifiuti solidi urbani. L’uso di pompe per il trattamento dei rifiuti urbani che garantiscano il massimo dell’efficacia e dell’efficienza è pertanto cruciale, anche perché la corretta gestione della FORSU in discarica consente di ridurre le emissioni di gas serra (in particolare metano) e di limitare la formazione di percolato, ricco di microorganismi anche patogeni e potenzialmente in grado di inquinare le falde acquifere.

Una frazione umida ben gestita, inoltre, può dare origine a biogas per la produzione di energia elettrica e termica, nonché a sottoprodotti come compost e fertilizzanti per il terreno: in questo modo, una parte significativa dei rifiuti urbani può diventare risorsa per le città, l’economia e la sostenibilità.

La lunga esperienza della nostra Azienda nel campo delle pompe per industria, e in particolare presso quei clienti che operano nel settore del trattamento dei rifiuti, ci ha consentito di realizzare prodotti unici, personalizzati in base alle esigenze.

Nell’ambito della gestione dei rifiuti urbani, le nostre pompe centrifughe antiabrasive sono infatti ideali per

  • il trasferimento della FORSU alle vasche di accumulo e di decantazione, dopo il pretrattamento di macinatura;
  • l’alimentazione dei digestori anaerobici;
  • il ricircolo del digestato, sia in ambiente mesofilo che termofilo.

Tutti i nostri modelli possono operare efficacemente come pompe per il trattamento dei rifiuti urbani grazie alla loro componentistica antiusura, alla particolare progettazione geometrica di corpi e giranti (in grado di prevenire gli intasamenti) e alle portate che raggiungono i 1.500 metri cubi all’ora.